Commercio Equo e Solidale

I piccoli produttori sono spesso svantaggiati nello scambio dei loro prodotti sul mercato mondiale tradizionale; scopo del commercio equo e solidale è migliorare le condizioni di lavoro e di vita di queste persone e delle loro famiglie.

E’ un approccio alternativo al commercio convenzionale e promuove giustizia sociale ed economica, sviluppo sostenibile, rispetto per le persone, i diritti umani e dell’ambiente, attraverso il commercio, la crescita della consapevolezza dei consumatori, l’educazione, l’informazione e l’azione politica.

 

Scopri in questo video creato dalla rete Veneto Equo cosa significa in concreto: